Home

previous arrow
next arrow
Slider

 

L’Accademia Ligure di Scienze e Lettere è un ente morale avente lo scopo di contribuire con studi, pubblicazioni, conferenze e col conferimento di premi e di borse di studio al progresso sia delle scienze fisiche, naturali, matematiche e mediche, sia di quelle morali, storiche, letterarie e giuridiche.

 

PROSSIMO APPUNTAMENTO

Giovedì 06 febbraio 2023, ore 17

Fabio Capocaccia
Accademico, Università degli Studi di Genova

terrà una conferenza dal titolo:

 Leopoldo Gamberini musicista a cento anni dalla nascita

Testimonianze ed esecuzioni musicali di Josè Scanu, chitarra, e di Lilia Gamberini, canto

Leopoldo Gamberini (Como 1922 – Genova 2012) è stato un compositore, direttore d’orchestra, direttore di coro, ricercatore scientifico in biomusica, musicologo e uno dei pionieri della musicoterapia. Franco Abbiati, nella sua Storia della musica, lo indica come uno fra i maggiori musicologi del Novecento. Direttore del complesso vocale e strumentale “I Madrigalisti” di Genova, da lui
fondato nel 1958, Gamberini, laureato in Lettere e Medicina, diplomato in composizione, pianoforte e violino presso i Conservatori di Genova e Torino, è stato libero docente in Storia della teoria musicale e titolare della cattedra di Storia della musica presso la facoltà di Lettere nell’Università di Genova. Ha composto musiche di scena per lavori teatrali classici e moderni, fra cui la Cantata scenica per soprano “Anna Frank”, eseguita il 28 gennaio 2023 presso la Biblioteca Universitaria di Genova.

 Fabio Capocaccia, laureato in Ingegneria Elettronica nel 1958, lavora in Olivetti, partecipando al progetto del primo calcolatore italiano Elea 9003, in SGS (sviluppa i primi circuiti integrati italiani), poi in Ansaldo (automazione industriale con calcolatore); dal 1984 al 2004 ai vertici del Porto di Genova dove contribuisce al rilancio del porto e alla riforma nazionale portuale. Presiede Assoporti (1994-1996), fonda e presiede MedCruise – Associazione crociere nel Mediterraneo (1996-2002). Nel 2004 a Roma fonda e dirige RAM, società del Ministero per le Autostrade del Mare. Dal 2008 presiede l’Istituto Internazionale delle Comunicazioni (oggi Presidente onorario). Dal 2006 fonda e presiede il CISEI–Centro Internazionale Studi Emigrazione Italiana, ed è dal 2020 Vicepresidente del MEI – Museo Nazionale dell’Emigrazione Italiana. È stato professore di seconda fascia di Tecnologie Elettroniche presso la Facoltà di Ingegneria nell’Università di Genova. Cultore di musica e violoncellista, è attualmente Vicepresidente dell’Associazione Amici di Paganini. E’ Accademico Effettivo dell’Accademia Ligure di Scienze e Lettere.

 N.B. La conferenza si svolgerà in presenza. In seguito, sarà disponibile la registrazione sul canale YouTube dell’Accademia. Tuttavia, è possibile seguire la conferenza anche via zoom: https://us02web.zoom.us/j/5964880155